Regione Veneto
Veneto Lavoro

giovedì, 14 dicembre 2017


Ricorda che sei tenuto a ...

In qualità di datore di lavoro sei tenuto ai seguenti adempimenti, necessari per l’assunzione di un assistente familiare:
  • verifica dei documenti del lavoratore, in particolare se il lavoratore è cittadino straniero
  • stipula del contratto di lavoro
  • comunicazione dell’avvenuta assunzione e dell’eventuale situazione di convivenza tramite la compilazione e l’invio agli uffici competenti dei documenti necessari.

Una volta che il rapporto di lavoro si è instaurato, sei tenuto a:
  • corrispondere puntualmente al lavoratore la remunerazione alle condizioni stabilite e comunque a periodi di tempo non superiori al mese
  • fornire al lavoratore, nel caso in cui vi sia l'impegno del vitto e dell'alloggio, un ambiente che non sia nocivo alla integrità fisica e morale del lavoratore stesso, nonché una nutrizione sana e sufficiente
  • tutelarne la salute, in particolare nel caso in cui vi siano fonti di infezione in famiglia
  • garantire al lavoratore il rispetto della sua personalità e della sua libertà morale
  • lasciare al lavoratore il tempo necessario per adempiere agli obblighi civili ed ai doveri essenziali del suo culto.

Copyright 2004-2010 Veneto Lavoro - P.IVA/C.F. 03180130274